Call us+ 33 (0)3 26 48 69 62

Vitibot > Notizie > Notizie in breve > Vitibot entra a far parte del Gruppo Same Deutz-Fahr

Notizie in breve

Luglio 27, 2022

Vitibot entra a far parte del Gruppo Same Deutz-Fahr

Reims, 27 luglio 2022 – Il costruttore di macchine agricole SAME DeutzFahr (SDF Group) ha acquisito la quota di maggioranza del leader francese della robotica viticola VitiBot. Le due aziende uniscono così le loro forze, le loro competenze ed i loro valori per sviluppare e proporre al mercato una gamma di prodotti innovativi e performanti per una moderna agricoltura di precisione, sempre più ecosostenibile.

VitiBot

Leader nel mercato della robotica viticola grazie alla sua soluzione Bakus, trattore scavallante 100% elettrico e autonomo, VitiBot è una giovane impresa francese con sede a Reims, nel cuore della Champagne.

L’azienda è stata fondata nel 2016 da un padre e suo figlio, Dominique Bache, viticoltore nell’Aube convinto da Cedrice Bache, giovane laureato in ingegneria robotica. VitiBot rappresenta oggi una nuova dinamica nell’industria francese delle macchine agricole, punto di partenza per nuove professioni e nuovi posti di lavoro negli anni a venire.

La soluzione Bakus è frutto di 5 anni di ricerca e sviluppo portata avanti da un team di giovani ingegneri, tutti appassionati di robotica e sostenibilità, che hanno messo al centro dei loro obiettivi l’ambizione di offrire un nuovo modo di lavorare ai viticoltori, più sostenibile per l’ambiente e per le persone

Same Deutz-Fahr

Il gruppo SDF è uno dei principali costruttori mondiali di trattori, macchine da raccolta e motori termici. Il gruppo distribuisce i suoi prodotti con i marchi SAME, DEUTZ-FAHR, Lamborghini Trattori, Hurlimann e Grégoire.

Leader indiscusso nel settore dell’agricoltura specializzata da quasi un secolo, il gruppo SDF conta oltre 4000 collaboratori in tutto il mondo e un fatturato di oltre 1,5 miliardi di euro nel 2021

Non solo una semplice partecipazione: una sinergia tra know-how, competenze e ambizioni comuni

“Siamo molto soddisfatti di questo ingresso nel capitale.  Potremo rispondere alle sfide dell’agricoltura di domani, come ci siamo sempre preposti di fare dall’inizio di questa avventura. Fare parte del gruppo SDF, un attore importante, riconosciuto a livello mondiale per i suoi prodotti e per i suoi valori, è una grandissima opportunità per noi, per assicurare la nostra crescita e il nostro successo.” Cédric BACHE, Direttore Generale di VitiBot.

Questa acquisizione rappresenta una svolta in termini di innovazione per il gruppo SDF e permette la creazione di importanti sinergie in due campi di attività altamente complementari.

Il gruppo SDF, conosciuto per i suoi processi industriali 4.0 all’avanguardia, è anche particolarmente attento all’innovazione di prodotti in campo informatico, al fine di mantenere un’offerta di qualità nel settore dell’agricoltura di precisione sostenibile, grazie a soluzioni globali e integrate.

Gli obiettivi prioritari del gruppo SDF sono le macchine driverless, i servizi informatici, la raccolta e la gestione dei dati agronomici e l’utilizzo di tecnologie per l’elettrificazione delle macchine agricole. Grazie a VitiBot, il gruppo SDF potrà beneficiare del contributo essenziale di collaboratori altamente qualificati per delle problematiche specifiche ed essenziali per il raggiungimento dei suoi obiettivi.

Una continuità assicurata per i clienti e gli investitori storici

Questa operazione assicura a VitiBot un consolidamento della sua posizione come leader della robotica viticola, oltre che la garanzia di poter assicurare un servizio personalizzato di alta qualità a ciascuno dei suoi clienti.

Gli investitori storici dell’azienda, le Maisons di Champagne Roederer, Martell Mumm Perrier-Jouet, Laurent-Perrier, Piper Heidsieck et Charles Heidsieck continueranno ad accompagnare il progetto VitiBot in qualità di azionisti e membri del comitato strategico

Nuove assunzioni per sostenere l’incremento di attività

All’interno del gruppo SDF, alla stregua delle altre filiali del gruppo, quale il costruttore di macchine da raccolta Grégoire, VitiBot manterrà la sua indipendenza nel proprio sviluppo tecnico, industriale e commerciale. Lo spirito imprenditoriale e l’agilità della start-up saranno preservati con l’aggiunta di nuove numerose posizioni aperte per profili altamente qualificati.

Con oltre 50 robots Bakus in circolazione nei vigneti di tutto il mondo, un portafoglio ordini pieno, una forza commerciale diretta e con un network di concessionari in continua crescita, VitiBot si assicura, con l’ingresso nel gruppo SDF, un’accelerazione del proprio sviluppo commerciale ed il consolidamento della sua posizione come punto di riferimento internazionale nella robotica viticola e nello sviluppo di prodotti innovativi che rispondono alle richieste dei mercati viticoli e agricoli.

VitiBot : la tecnologia al servizio della viticoltura e dell’agricoltura sempre più sostenibili

Contatti Stampa – SAS VitiBot – Bernard BOXHO
Direttore Generale Delegato
bernard.boxho@vitibot.fr | Tel. (+33) 3.26.48.69.62 | www.vitibot.com
Risorse Stampa : cloud.vitibot.fr

Scarica il comunicato stampa

Vi invitiamo a scaricare il comunicato stampa qui sotto :

In franceseIn inglese

Condividi l'articolo su

Articoli simili

2021, L’ANNO DEI PREMI PER BAKUS, IL ROBOT PER VIGNETI AUTONOMO ED ELETTRICO DI VITIBOT

Dal lancio di VitiBot e Bakus, il suo robot per vigneti autonomo ed elettrico, l’azienda ha ricevuto molti premi e riconoscimenti.

Il 2021 verrà ricordato come un anno speciale

Intervista all’utente Bakus

Sono gli utenti che ne parlano meglio. Ed è per questo che abbiamo deciso di intervistare alcuni utenti di Bakus, il nostro robot da vigneto a cavallo, al termine della loro